domenica 15 aprile 2012

Murasaki e le domeniche di finta primavera

Eruzione Vulcanica (particolare): Autore BUH - Aprile 2012
Che poi nei miei ricordi d'infanzia la primavera era proprio così... piena di pomeriggi piovosi.
Questo pomeriggio non si è smentito e la pioggia cadeva a catinelle, così invece di andare a teatro come previsto, abbiamo optato per una serie di attività casalinghe.
Mentre Mr T era in studio a stampare e ritagliare bandierine e altre decorazioni per la festa di domenica prossima, noi abbiamo dipinto con le dita, abbiamo condotto esperimenti scientifici e abbiamo aiutato la Nonnacalabrese a sgranare i piselli. Ma andiamo con ordine.

Dopo pranzo ci siamo dedicati alla pittura a dita e BUH, che attendeva impaziente l'esperimento scientifico che gli avevo promesso da tempo, l'esperimento del vulcano: ha proprio voluto dipingere un vulcano in eruzione.
Dopo il "laboratorio di pittura", ci siamo ripuliti, abbiamo acceso il computer e insieme abbiamo cercato le istruzioni per condurre l'esperimento (le abbiamo trovate qui).

Per l'esperimento abbiamo utilizzato:
- un barattolino di metallo,
- una ciotolina capovolta (così il vulcano viene più alto),
- carta del fornaio,
- aceto,
- tempera colorata,
- bicarbonato,
- carta di giornale,
- nastro adesivo.

L'esperimento è molto semplice e divertente... così divertente che i bambini  avrebbero voluto che le eruzioni continuassero per tutto il pomeriggio! Noi lo abbiamo "ricaricato" solo quattro volte.
Dopo aver costruito il vulcano, si versa l'aceto nel barattolino, poi si aggiunge un po' di tempera diluita per colorare, e alla fine si versa un cucchiaino di bicarbonato. E questo è il risultato:

E questo è il risultato: lava viola!!
BUH prova a soffiare sulla schiuma
Sorellina rimescola la schiuma con il cucchiaino!
 Dopo l'esperimento abbiamo fatto merenda e poi i bambini hanno aiutato la Nonnacalabrese a sgranare i piselli. Il pomeriggio, però non era ancora finito, così abbiamo avuto il tempo di leggere un libro, di giocare a mosca cieca e infine è arrivata l'ora di cena.
Alle 21.00 ho spento la luce in cameretta e poco dopo, i due piccoli esausti, erano già nel mondo dei sogni!

Io invece vado a ritagliare un po' di occhi... sì, anche questi sono per la festa di compleanno di BUH!
Per chi non avesse ancora visto potete farvi una vaga idea di come sarà la festa visitando la mia board di Pinterest dedicata all'organizzazione del compleanno di BUH!

5 commenti:

  1. Il dipinto è arte pura, il vulcano carinissimo!
    A presto!
    :)

    RispondiElimina
  2. Anche a me piace il dipinto! ;)

    Inoltre complimenti per il bellissimo vulcano! xD

    RispondiElimina
  3. bello sto esperimento però....!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì molto divertente... BUH rideva a crepapelle mentre il vulcano "eruttava" :D
      L'importante è usare un barattolino stretto, altrimenti la lava rimane tutta nel cratere...

      Elimina
  4. E grazie @artemamma e @Nyu, in effetti abbiamo deciso di incorniciarlo e appenderlo tra i capolavori della famiglia!!

    RispondiElimina

Vi apro le porte della mia casa, siate educati e misurati nei vostri commenti.

(I post più vecchi sono moderati)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...